Torna alla Home Page
  • Sono le azioni che contano. I nostri pensieri per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni

    Gandhi

  • Il senso di stupore, la curiosità e il fascino delle stagioni che solo il mondo delle piante puó infondere in un giovane è una cosa che ti segna per tutta la vita e non ti lascia mai più

    Paul Lauterbur, Premio Nobel 2003 per la Medicina

  • '- Lo so che la città sta allà e da quella parte sta andando perchè il piano regolatore così è stabilito, ma proprio per questo che noi da 'là la dobbiamo far arrivare qua!
    - E ti pare una cosa facile?
    - E cambiamo il piano regolatore?
    - Che cosa?
    - E po' cambiamo il piano regolatore?
    - Non c'è bisogno: la città va in là, e questa è zona agricola; e quanto la puoi pagare oggi? Trecento? Cinquecento, mille lire al metro quadrato? Ma domani questa terra, questo stesso metro quadrato, ne puó valere sessanta, settantamila, eppure di più! Tutto dipende da noi! il cinquemila per cento di profitto!
    - Eccolo là: ... quello è l'oro oggi! E chi te lo dà il commercio, l'industria, ...l'avvenire industriale del mezzo giorno si...
    - Investili i tuoi soldi in una fabbrica, sindacati, rivendicazioni, scioperi, cassa malattia... ,ti fanno venire l'infarto co' sti cose..., e invece niente affani e niente preoccupazioni... tutto guadagno e nessun rischio!
    - Noi dobbiamo fare solo in modo che il comune porti qua le strade, le fogne, e l'acqua, il gas, la luce e il telefono

    Rod Steiger nella parte di Edoardo Nottola nel film 'Le mani sulla città' (1963) diretto da Francesco Rosi. L'opera ha vinto il Leone d'oro del Festival di Venezia

  • Siate il cambiamento che vorreste vedere nel mondo

    Gandhi

  • Una grandissima parte di quello che noi chiamiamo naturale, non è; anzi è piuttosto artificiale: come a dire, i campi lavorati, gli alberi e le altre piante educate e disposte in ordine, i fiumi stretti infra certi termini e indirizzati a certo corso, e cose simili, non hanno quello stato né quella sembianza che avrebbero naturalmente. In modo che la vista di ogni paese abitato da qualunque generazione di uomini civili, eziandio non considerando le città, e gli altri luoghi dove gli uomini si riducono a stare insieme; è cosa artificiata, e diversa molto da quella che sarebbe in natura

    Giacomo Leopardi (1798- 1837), poeta, scrittore e filosofo italiano. Operette morali, Elogio degli uccelli

  • Amore e rispetto per la vita in tutte le sue manifestazioni, con la consapevolezza che non le cose, il potere e tutto cio' che e' morto, bensi' la vita e tutto quanto pertiene alla sua crescita hanno carattere sacro

    Erich Fromm, Avere o essere?

  • Ogni libro e' un giardino. Beato colui che lo sa piantare e fortunato colui che taglia le sue rose per darle in pasto alla sua anima!...

    Federico Garcia Lorca

  • Nessuna quantità di pensiero potrà mai rivelare l'inaspettato

    Arthur Erickson

  • Il nostro sconforto di fronte alla bellezza è senza dubbio radicato nel modo in cui abbiamo danneggiato il paesaggio, in quel che si rappresenta, come la nostra incapacità di rimediare ai danni e nell'evidenza che pochi di noi possono ancora sperare di possedere un lembo di terra intatto

    Robert Adam (davanti al degrado del paesaggio americano)

  • Uno de' maggiori vantaggi, che si possa trarre dall'acqua piovana, e' di radunarla in serbatoj sotterranei, che si chiamano cisterne, dove, quando ella si e' purificata traversando per sabbia di fiume, si conserva molti anni senza corrompersi

    Francesco Milizia, Principi di architettura civile (1781)

     iperPIANO è un movimento tecnico, culturale e professionale costituito da un gruppo multi-disciplinare di professionisti nei settori attinenti il governo del territorio e della città. iperPIANO promuove strumenti di innovazione e di gestione del cambiamento secondo quattro modelli:

   



      Oltre a offrire con modalità innovative tradizionali servizi di progettazione e pianificazione, iperPIANO ha messo a punto una serie di modelli, molto pratici e concreti, per affiancare gli amministratori nel difficile e affascinante compito di immaginare, ripensare, costruire, sviluppare, trasformare città e territorio in luoghi sostenibili, ecologici, creativi, competitivi.

      Luoghi dove vivere meglio.   Luoghi capaci di attrarre persone, cittadini e investitori.

      I modelli ecoCITTÀ, creaCITTÀ e iperCITTÀ operano rispettivamente su un'ipotesi di città e territorio che mette al primo posto la sostenibilità ambientale per ecoCITTÀ, il talento per creaCITTÀ, il metodo olistico per iperCITTÀ, un approccio che vede nel territorio e nelle sue reti un organismo vivente, un ecosistema da affrontare come unicum e non come sommatoria di parti separate.

La nuova economia rurale: smart, social e innovativa

inserito Martedì 28, Luglio 2015 da Giulia SOLDATI

(0) Commenti

L'attuale modello economico vede il prodotto come un mezzo per la valorizzazione di altre dimensioni quali la logistica, il branding e la finanza. L'economia rurale vuole riappropriarsi di questi processi e si pone come sfida il coniugare le tre dimensioni di People, Planet e Profit, creando aziende sostenibili nelle tre dimensioni economica, ambientale e sociale.   [...]   

 
 

Partono i finanziamenti per il turismo 'sostenibile'

inserito Venerdì 26, Giugno 2015 da Giulia SOLDATI

(0) Commenti

Nuove opportunità si stanno concretizzando per il turismo, una delle più importanti risorse economiche dell'Italia. Come  spiega Marco Cigolotti nel suo articolo, 'Domodossola ospiterà nella giornata di sabato 27 Giugno la quattordicesima edizione dell'Incontro Internazionale di Architetti, organizzato dall'associazione Canova, impegnata dal 2001 nel recupero e nella valorizzazione del patrimonio ossolano.

Il tema principale dell'Incontro, che si svolgerà dalle 14.30 presso il   [...]   

 
 

UNIMONT: Primo 'Rapporto Montagne Italia'

inserito Venerdì 19, Giugno 2015 da Lucia CASTIGLIONI

(0) Commenti

L'Università della Montagna ha presentato il 17 giugno alla Camera dei Deputati il primo 'Rapporto Montagne Italia'. Si tratta di uno studio analitico sulle Terre Alte che non prevede solo dati e schede ma è un vero e proprio strumento per orientare le politiche pubbliche, l'uso dei fondi europei e l'assetto degli enti locali per i prossimi dieci anni.   [...]   

 
 

Città Sane: meeting 2015

inserito Mercoledì 17, Giugno 2015 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

Nelle giornate del 2 e 3 Luglio 2015 si terrà a Genova la tredicesima edizione del meeting 'Città Sane', un progetto promosso dall'Organizzazione Mondiale della Sanità volto a porre al centro delle politiche la salute dei cittadini.

Il meeting è un'occasione di incontro annuale per le città facenti parte della rete e in   [...]   

 
 

'Cantieri Animati' a Casa Bossi

inserito Lunedì 15, Giugno 2015 da Lucia CASTIGLIONI

(0) Commenti

Lo Spazio Agorà di Casa Bossi ospiterà il 18 giugno p.v. l'incontro 'Cantieri Animati. I processi partecipativi: obiettivi, metodi, strumenti'. La comunicazione sarà tenuta dall' Architetto Chiara Pignaris, esperta di urbanistica partecipata.

Il tema è di grande attualità in quanto la crisi degli ultimi anni ha provocato   [...]   

 
 

Nuovi contributi alla Sostenibilità Ambientale

inserito Mercoledì 10, Giugno 2015 da Marco CIGOLOTTI

(0) Commenti

ENEA Editore pubblica il volume 'La Sostenibilità Ambientale, un manuale per prendere buone decisioni', a cura di Gaetano Borrelli. Il testo si propone come un manuale di supporto alle decisioni in materia ambientale ed energetica, in cui non vengono fornite delle soluzioni ma un valido aiuto con informazioni su specifici territori.

Oggi presentiamo Geo4directory - A new way to communicate.
Le directories sono lo strumento ideale per far conoscere la propria presenza sul territorio e per mettere in risalto la distribuzione dell'azienda e delle sue filari sul territorio, mostrando quindi i mercati attuali e potenziali.   [...]   

 
 

La Fondazione per la Bellezza italiana

inserito Martedì 7, Aprile 2015 da Lucia CASTIGLIONI

(0) Commenti

A villa Necchi Campigli a Milano è stata presentata la 'Fondazione Italia Patria della Bellezza' che ha lo scopo di contribuire alla crescita del paese usando la bellezza come leva.
Bellezza come valore nei suoi molteplici aspetti: l'armonia dei suoi territori, l'empatia delle comunità, l'eccellenza dei suoi   [...]   

 
 

   Appunti per il DOPO-EXPO: parliamo di autosufficienza alimentare dei territori

inserito Mercoledì 3, Dicembre 2014 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

Sappiamo che Expo Milano 2015, Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, è l'esposizione universale che si svolgerà dal 1° maggio al 31 ottobre 2015, con 184 giorni di evento, oltre 130 partecipanti e oltre 20 milioni di visitatori previsti, molti dei quali si sposteranno per 'scoprire' l'Italia, certamente con una forte ricaduta dei flussi su tutto il Nord-Ovest... ma sappiamo pochissimo sul   [...]   

 
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
   

  
 
David Byrne: Come l'architettura ha aiutato la musica ad evolversi
David Byrne: Come l'architettura ha aiutato la musica ad evolversi
Mentre la sua carriera cresceva, David Byrne è passato a suonare dal CBGB al Carnegie Hall. Si chiede: il luogo fa la musica? Dal suonare i tamburi all'aperto, alle opere wagneriane all'arena rock, esplora come il contesto ha spinto l'evoluzione musicale.
CONOSCI I MEMBRI DELL'ASSOCIAZIONE
Giulia SOLDATI
Nata a Borgomanero nel 1990, si laurea nel 2013 presso la Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano nel Corso di Laurea triennale in Urbanistica, con una tesi dal titolo: 'Milano, è crisi. Puó il PGT costituire un valido strumento per la  ...   
 

Maria Consuelo VIGNARELLI
nata a Novara, ha frequentato il Liceo Classico, Scienze Politiche con indirizzo Internazionale, l'Istituto per la Formazione al Giornalismo di Milano, i corsi di cooperazione e sviluppo dell'Ispi. Ha vissuto a Torino e a Milano, cercando una conciliazione tra gli  ...   
 

Lucia CASTIGLIONI
nata a Novara (1984), è architetto e attualmente è dottoranda, con borsa di studio, in Progetto e Tecnologie per la Valorizzazione dei Beni Culturali del Dipartimento Building Environment & Science Technology (BEST) del Politecnico di Milano, con una ricerca sulle  ...   
 

Roberto TOGNETTI
nato a Casaleggio Novara, si laurea con lode presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano nel 1986 con Franca Helg. Nel 1987 segue il corso di specializzazione in 'Museografia e Museologia'. Nel periodo 1987-1988 ha insegnato presso il Dipartimento  ...   
 

Alessandro FUBINI
nato e residente a Torino. Laureato in architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino; socio dello studio professionale associato StudioAF di Alifredi e Fubini Pinerolo (TO). Co-fondatore e membro del Comitato Direttivo, del Comitato  ...   
 

iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits