Torna alla Home Page
  • Il problema è come inculcare una tensione all'armonia con la terra in persone che hanno, in larga parte, dimenticato che esiste qualcosa che si chiama terra, e per le quali istruzione e cultura sono diventati quasi sinonimo di abbandono della terra. Questo e' il problema dell'educazione a conservare

    Aldo Leopold

  • ...dobbiamo essere riconoscenti a quelle citta' per la lodevole discrezione che dimostrano, lasciando le rive del fiume ai boschi, ai prati e ai giardini

    Jerome Klapka Jerome, Tre uomini in barca (per tacer del cane) [1889]

  • Ho chiuso gli occhi per vedere

    Paul Gauguin

  • C'è un ruolo e una funzione per la bellezza nel nostro tempo

    Tadao Ando

  • Non è rinchiudendo il vicino che ci si convince del proprio buonsenso

    F.M. Dostoevskij

  • Soffiando in mezzo ai boschi, qua piu' forte, la' piu' adagio, il vento si divertiva a suonare; allora si udivano venir fuori dalla foresta lunghe canzoni, simili alquanto ad inni sacri

    Dino Buzzati, Il segreto del Bosco Vecchio

  • Una regione in cui una foresta primitiva affondi le proprie radici nel materiale decomposto di un'altra foresta primitiva è un territorio che favorisce non soltanto la fioritura di grano e patate, ma anche di poeti e di filosofi per le generazioni a venire

    Henry David Thoreau, Walking - Camminare (1851)

  • Spazio, luce, ordine. Sono cose di cui gli uomini hanno bisogno, come hanno bisogno di pane o di un posto per dormire

    Le Corbusier

  • La natura non si fa mai sorprendere in vestaglia

    Ralph Waldo Emerson (1803-1882), poeta, filosofo e saggista americano

  • «Il Pil mette nel conto le serrature speciali per le nostre porte di casa, e le prigioni per coloro che cercano di forzarle (...). Comprende programmi televisivi che valorizzano la violenza per vendere prodotti violenti ai nostri bambini. Cresce con la produzione di napalm, missili e testate nucleari, comprende anche la ricerca per migliorare la disseminazione della peste bubbonica, si accresce con gli equipaggiamenti che la polizia usa per sedare le rivolte, e non fa che aumentare quando sulle loro ceneri si ricostruiscono i bassifondi popolari.»

    Bob Kennedy

     iperPIANO è un movimento tecnico, culturale e professionale costituito da un gruppo multi-disciplinare di professionisti nei settori attinenti il governo del territorio e della città. iperPIANO promuove strumenti di innovazione e di gestione del cambiamento secondo quattro modelli:

   



      Oltre a offrire con modalità innovative tradizionali servizi di progettazione e pianificazione, iperPIANO ha messo a punto una serie di modelli, molto pratici e concreti, per affiancare gli amministratori nel difficile e affascinante compito di immaginare, ripensare, costruire, sviluppare, trasformare città e territorio in luoghi sostenibili, ecologici, creativi, competitivi.

      Luoghi dove vivere meglio.   Luoghi capaci di attrarre persone, cittadini e investitori.

      I modelli ecoCITTÀ, creaCITTÀ e iperCITTÀ operano rispettivamente su un'ipotesi di città e territorio che mette al primo posto la sostenibilità ambientale per ecoCITTÀ, il talento per creaCITTÀ, il metodo olistico per iperCITTÀ, un approccio che vede nel territorio e nelle sue reti un organismo vivente, un ecosistema da affrontare come unicum e non come sommatoria di parti separate.

La Biennale di Venezia continua su streetview

inserito Mercoledì 28, Ottobre 2015 da Vito RACIOPPI

(2) Commenti

Grazie all'accordo con 'Google cultural institute' sarà possibile muoversi gratuitamente da casa attraverso gli spazi e i musei della manifestazione di quest'anno.
Le immagini in Streetview permettono di visitare virtualmente le collezioni degli 80 paesi in mostra, le oltre 4 mila opere, aree espositive interne ed esterne.
L'evento non finirà il 22 novembre come da programma a Venezia ma   [...]   

 
 
   

  
 
Larry Lessig sostiene che le leggi stanno strangolando la creatività
Larry Lessig sostiene che le leggi stanno strangolando la creatività
Larry Lessig, il giurista più celebre della Rete, cita John Philip Sousa, i diritti sui cieli e il cartello 'ASCAP' nella sua perorazione in favore della rinascita della nostra cultura creativa.
CONOSCI I MEMBRI DELL'ASSOCIAZIONE
Roberto TOGNETTI
nato a Casaleggio Novara, si laurea con lode presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano nel 1986 con Franca Helg. Nel 1987 segue il corso di specializzazione in 'Museografia e Museologia'. Nel periodo 1987-1988 ha insegnato presso il Dipartimento  ...   
 

Stefano GIULIANI
nato a Brindisi nel 1963, si laurea nel 1988 in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi di Parma.
Lavora, dopo aver sostenuto l'esame di stato nel 1989 da geologo, per qualche anno come libero professionista. Nel 1991 viene assunto da una società del  ...   
 

Chiara CONTINI
nata a Novara nel 1986, nel luglio 2011 consegue la Laurea Specialistica in Architettura presso il Politecnico di Milano, con la tesi 'Un nuovo scenario per L'Aquila: un sistema di interventi per il rilancio della città-territorio', l'interesse per il capoluogo  ...   
 

Alessandro FUBINI
nato e residente a Torino. Laureato in architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino; socio dello studio professionale associato StudioAF di Alifredi e Fubini Pinerolo (TO). Co-fondatore e membro del Comitato Direttivo, del Comitato  ...   
 

Maria Consuelo VIGNARELLI
nata a Novara, ha frequentato il Liceo Classico, Scienze Politiche con indirizzo Internazionale, l'Istituto per la Formazione al Giornalismo di Milano, i corsi di cooperazione e sviluppo dell'Ispi. Ha vissuto a Torino e a Milano, cercando una conciliazione tra gli  ...   
 

iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della città
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits