Torna alla Home Page
  • Costruire, significa collaborare con la terra, imprimere il segno dell'uomo su un paesaggio che ne resterà modificato per sempre; contribuire inoltre a quella lenta trasformazione che è la vita stessa delle città

    Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano (1951)

  • Il gentil'huomo grande utilità e consolatione caverà dalle case di villa, dove il tempo si passa in vedere e ornare le sue possessioni, e con industria e arte dell'agricoltura accrescer le facultà, dove anco per l'esercitio, che nella villa si suol fare a piedi e a cavallo, il corpo agevolmente conserverà la sua sanità e robustezza, e dove finalmente l'animo stanco delle agitazioni della città prenderà molto ristauro e consolatione, e quietamente potrà attendere a gli studj delle lettere e alla contemplatione

    Andrea Palladio, I quattro libri dell'architettura. Venezia 1581

  • L'idea coloniale di concedere per legge lo sfruttamento della terra, della nostra Pachamama (Madre terra), è un'idea datata. Nessun uomo puó sfruttare la terra, ma solo accudirla. Smettiamo di parlare solo di risorse e iniziamo a parlare di vita

    Roberto Espinosa, portavoce del Coordinamento Andino delle Organizzazioni Indigene

  • Che tu possa aver sempre aria per respirare, fuoco per scaldare, acqua da bere e terra su cui vivere

    Augurio Navaho

  • Rammentate che il nostro compito rimane quello di preparare idee per chi governa

    Gaetano Filangieri a Eleonora Fonseca nel libro di Enzo Striano 'Il resto di niente'

  • Il nostro sconforto di fronte alla bellezza è senza dubbio radicato nel modo in cui abbiamo danneggiato il paesaggio, in quel che si rappresenta, come la nostra incapacità di rimediare ai danni e nell'evidenza che pochi di noi possono ancora sperare di possedere un lembo di terra intatto

    Robert Adam (davanti al degrado del paesaggio americano)

  • (...) « Il Pil non tiene conto della salute delle nostre famiglie, della qualità della loro educazione o della gioia dei loro momenti di svago. (...) Non comprende la bellezza della nostra poesia o la solidità dei valori familiari, l'intelligenza del nostro dibattere o l'onestà dei nostri pubblici dipendenti. Non tiene conto né della giustizia nei nostri tribunali, né dell'equità nei rapporti fra di noi. Il Pil non misura né la nostra arguzia né il nostro coraggio, né la nostra saggezza né la nostra conoscenza, né la nostra compassione né la devozione al nostro paese. Misura tutto, in breve, eccetto ció che rende la vita veramente degna di essere vissuta. Puó dirci tutto sull'America, ma non se possiamo essere orgogliosi di essere americani»

    Bob Kennedy

  • Nessuna quantità di pensiero potrà mai rivelare l'inaspettato

    Arthur Erickson

  • Spazio, luce, ordine. Sono cose di cui gli uomini hanno bisogno, come hanno bisogno di pane o di un posto per dormire

    Le Corbusier

  • Non è rinchiudendo il vicino che ci si convince del proprio buonsenso

    F.M. Dostoevskij

Nasce dai cittadini il PRG di Canelli

inserito Martedì 27, Ottobre 2009 da Giovanni ALIFREDI

(0) Commenti

Canelli ha coinvolto i cittadini per darvita al nuovo piano regolatore che ridisegnerà il volto alla città.
L'approccio, innovativo e sperimentale pur nel pieno rispetto di una legge urbanistica che risale al 1971, ha preso il via con lo sviluppo del Documento strategico e programmatico che è statoaffidato dal Comune al Dipartimento interateneo territorIo del Politecnico di Torino (Diter) e   [...]   

 
 

Charles Landry 'Povera Italia orfana degli urbanisti'

inserito Venerdì 23, Ottobre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

'Senza il potere della creatività le città muoiono' - intervista di GABRIELE BECCARIA (fonte: La Stampa 21/10/2009)
Ogni inglese giura di adorare l'Italia e Charles Landry non fa eccezione. Ma lui è un urbanista ed è considerato uno dei maggiori esperti al mondo nelle analisi dei problemi delle città e nelle strategie per trovare rimedi. E quello che vede non gli piace affatto, anche adesso che   [...]   

 
 

Mostra 'Architetture Olivetti per l'Infanzia' a IVREA

inserito Venerdì 23, Ottobre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

MUSEO CIVICO PIER ALESSANDRO GARDAPIAZZA OTTINETTI - IVREADAL 31 OTTOBRE AL 22 NOVEMBRE 2009ORARI DI APERTURA DELLA MOSTRAVENERDÌ SABATO E DOMENICADALLE ORE 15.00 ALLE ORE 19.00PER LE SCUOLE VISITE SU PRENOTAZIONE
La mostra Architetture Olivetti per l'Infanzia rappresenta l'ultimo dei numerosi eventi realizzati in occasione del Centenario della prima fabbrica italiana di macchine per scrivere   [...]   

 
 

Il nuovo protagonismo dei creativi metropolitani - di Aldo Bonomi

inserito Lunedì 19, Ottobre 2009 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

Un ritratto della fragilità della classe creativa in tempi di crisi. Un'occasione per definire il profilo ibrido dove l'exit strategy va al di là degli stereotipi, guardando ad una produzione di merci compatibile che incorpori innovazione e simboli adeguati alle nuove tendenze dei   [...]   

 
 

Giuliano da Empoli - La sindrome di Meucci Contro il declino italiano

inserito Lunedì 19, Ottobre 2009 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

Meucci è il geniale ideatore del telefono che non riuscì a trarre alcun beneficio dalla sua invenzione. A più di un secolo di distanza, si puó dire che la sindrome di Meucci abbia colpito l'Italia intera. Mentre tutto il mondo scopre l'importanza della qualità di vita e della dimensione estetica, mentre i grigi computer si trasformano in fiammeggianti oggetti di design, mentre perfino gli inglesi   [...]   

 
 

Roger Abravanel - Meritocrazia. 4 proposte concrete per valorizzare il talento e rendere il nostro paese più ricco e più giusto

inserito Lunedì 19, Ottobre 2009 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

La carenza di merito nella società italiana sta diventando un tema sempre più urgente, ripreso ogni giorno da stampa, studiosi e comuni cittadini.Mancano peró le soluzioni a questo 'mal di merito', il pessimismo prevale sull'ottimismo e la disillusione aumenta.
Questo libro di Roger Abravanel, ingegnere e consulente aziendale di varie multinazionali, vuole invertire questa tendenza, e avanza   [...]   

 
 

Festival della Creatività 2009: 'Le città del futuro, il futuro della città'

inserito Venerdì 16, Ottobre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

Il Festival della Creatività torna alla Fortezza da Basso di Firenze dal 15 al 18 ottobre 2009 e dedica la sua quarta edizione alla città, luogo in cui la creatività diventa innovazione, produzione e sviluppo. Dopo il successo crescente delle prime tre edizioni (400.000 visitatori nel 2008), il Festival, con la personale adesione del Presidente della Repubblica, assume un rilievo internazionale   [...]   

 
 

ELINOR OSTROM E LA RIVINCITA DELLE PROPRIETA' COMUNI

inserito Mercoledì 14, Ottobre 2009 da Gianpiero OLIVA

(0) Commenti

Un interessante contributo da 'lavoce.info' sul premio Nobel a Elinor Ostrom di Antonio Massarutto. L'economista statunitense ha messo a punto una terza via tra Stato e mercato, una teoria complessiva che identifica i vantaggi del modello comunitario-cooperativo. Si tratta di un approccio molto interessante per le applicazioni nella pianificazione territoriale, approccio che in molti casi non puó   [...]   

 
 

ITALIA: UNA SOCIETA' BLOCCATA

inserito Lunedì 12, Ottobre 2009 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

Segnaliamo un interessante articolo di Irene Tinagli pubblicato su La Stampa il 7 ottobre 2009 sul tema della mobilità sociale rispetto alla situazione italiana dove i fattori di blocco e di percezione negativa si stanno tutti aggravando.
 
 
Cosa spinge le persone a studiare, lavorare e impegnarsi ogni giorno per fare sempre un po' di più? È la speranza di poter garantire a se   [...]   

 
 

QUANDO L'AMBIENTE GIOCA IN CASA

inserito Domenica 11, Ottobre 2009 da Roberto TOGNETTI

(0) Commenti

di Simona Baldi e Luciano Canova (fonte: www.lavoce.info del 06.10.2009)
L'approccio di Italia e Francia alle politiche ambientali non potrebbe essere più diverso. Almeno per quanta riguarda l'edilizia: Oltralpe diventa uno tra i possibili strumenti in grado di facilitare il raggiungimento degli obiettivi di crescita eco-compatibile in un'ottica di sostenibilità di lungo periodo.
Da noi,   [...]   

 
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
iperPIANO - Ecosistema di soluzioni e innovazioni per il governo del territorio e della cittĂ 
© iperPIANO - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia parziale o totale dei contenuti (testi,immagini,video) - credits